Oltre il confine. La storia di Ettore Castiglioni

 

un film di

Andrea Azzetti e Federico Massa

 

una coproduzione Italia-Svizzera

GiUMa (I) – Gooliver (I) – Imagofilm Lugano (CH)

 

in coproduzione con

RSI Radiotelevisione svizzera

 

con Stefano Scandaletti

con la partecipazione di Marco Albino Ferrari

 

in associazione con AViLab – Studio All Image

 

 

Prima mondiale:

Trento Film Festival 2017

Sezione Alp&ism

1 maggio ore 17.00

5 maggio ore 15.00

 

 

Logline

 

Mistero della morte di Castiglioni. 

Grande alpinista ma spirito inquieto e solitario, Ettore Castiglioni trovò una nuova ragione di vita accompagnando al confine svizzero profughi ed ebrei in fuga dalla guerra. La ricerca di una libertà assoluta lo guiderà anche nella sua ultima misteriosa impresa.

 

 

Sinossi

 

La vicenda dell’alpinista Ettore Castiglioni (1908-1944) rivive attraverso le parole del suo diario. Da giovane di buona famiglia, inquieto e solitario, amante dell’arte e della musica, a tenente e poi partigiano che si adoperò per portare in salvo sul confine svizzero profughi ed ebrei. Un viaggio sospeso tra passato e presente in cui lo scrittore Marco Albino Ferrari (curatore dell’edizione critica dei Diario di Castiglioni) raccoglie testimonianze e documenti, e cerca di far luce sulla misteriosa morte dell’alpinista. Il diario si ferma al marzo del 1944. Degli avvenimenti successi Castiglioni non ha voluto lasciare traccia. Entrato in Svizzera con un passaporto falso è arrestato a Maloja, e privato degli abiti e degli scarponi è rinchiuso in una stanza dell’Hotel Longhin. Durante la notte si cala dalla finestra e affronta il ghiacciaio del Forno avvolto in una coperta. Il suo corpo assiderato sarà ritrovato pochi metri entro il confine italiano. Cosa lo spinse a tentare una fuga impossibile? E quale missione aveva da compiere in Svizzera?

 

 

Cast

 

Nel ruolo di Ettore Castiglioni Stefano Scandaletti

Giornalista e voce narrante Marco Albino Ferrari

Nipote di Ettore Castiglioni Alessandro Tutino

Storico Andrea Tognina

Guida alpina Maurizio Giordani

Antropologo Annibale Salsa

Ten. Col. della Scuola Militare Alpina di Aosta Alessandro Rizzi

Parroco Ollomont Ivano Mauro Reboulaz

Testimone Ruggero Cominotti

Testimone Oscar Brändli

Testimone Milan Bier

Figlia della guardia Menga Negrini

Proprietario Hotel Longhin Dominik Leinenbach

 

 

Crew

 

Sceneggiatura Andrea Azzetti, Federico Massa,

Villi Hermann, Gerassimos Valentis

Regia Andrea Azzetti, Federico Massa

Direttore della fotografia Andrea Azzetti

Montaggio Benni Atria

Musiche originali Zeno Gabaglio

Suono, montaggio suono e mix Marco Zambrano

Scenografia Maria Ida Clementel

Costumi Miriam Rossi

Trucco Lucia Santorsola

Produttori Giuliano Torghele, Federico Massa,

Villi Hermann

Produttrice responsabile RSI Silvana Bezzola Rigolini

 

 

Scheda tecnica

 

Una coproduzione Italia-Svizzera: GiUMa (I) – Gooliver (I) – Imagofilm Lugano (CH)

in coproduzione con: RSI Radiotelevisione svizzera

Anno: 2017

Durata: 66 minuti

Location italiane: Pale di San Martino, Dolomiti di Brenta, rifugio Castiglioni al passo Fedaja, Aosta, Ollomont, Tregnago in provincia di Verona

Location svizzere: Martigny, Berna, Maloja

Genere: documentario

Colore: colore e b/n

Versione originale: italiano

Formato di ripresa: Full HD

Formato di proiezione: Prores HD, DCP

Formato immagine: 16:9

Suono: stereo

Velocità: 25 fps

ISAN: 0000-0004-6608-0000-9-0000-0000-A

SUISA: 684'611